Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

TURISMO RESPONSABILE

Turismo Sostenibile e Responsabile

Turismo Sostenibile e ResponsabileEsiste un modo di viaggiare diverso, la cui prima caratteristica è la consapevolezza: delle proprie azioni, della realtà dei paesi di destinazione, della possibilità di una scelta alternativa. E' il Turismo Responsabile, un modo di viaggiare che, pur non rinunciando a svago e avventura, si fa promotore di un turismo rispettoso delle comunità locali, a basso impatto ambientale ed equo nella ridistribuzione dei proventi.

Promuoviamo a Roma il Turismo Sostenibile e Responsabile, in collaborazione con la Cooperativa Sociale ViaggieMiraggi (di cui siamo soci), rivolgendoci, in particolare, ai consumatori-viaggiatori del Centro e Sud Italia.

Le destinazioni

E' possibile scegliere tra decine di pacchetti per viaggi in tutti i continenti.
Ad esempio, il tour di Fortaleza e Iguacu, un viaggio che vi porterà alla conoscenza della meravigliosa terra del Brasile, partendo dal villaggio della provincia di Icapuì dove si trascorreranno giornate di relax immersi in paesaggi con dune, falesie e distese di palme da cocco. Oppure Cuba dove viaggiare significa immergersi nei colori, nei profumi e nei suoni della più grande Isola delle Antille ma anche disporsi a cogliere la vitalità e la dignità di un popolo che racconta la sua Rivoluzione e la sua "resistenza", tra passato e presente.

E poi, Cile, Argentina, tantissime destinazioni europee (anche in Italia) e africane fino ai classici tour in Nepal, India, Sri Lanka, Indonesia

Il Mercato del Turismo

ll turismo oggi è una delle principali attività economiche del globo: si stima che ogni anno siano 5 miliardi gli "arrivi" nei paesi del mondo (tra cui quasi 600 milioni verso l'estero), che il settore coinvolga milioni di lavoratori (1 ogni 15 occupati in tutto il mondo), generando un fatturato che supera il 10% del PIL del pianeta e sia destinato a crescere esponenzialmente nei prossimi decenni, favorito dallo sviluppo dei trasporti e comunicazioni. D'altra parte, i Paesi del Nord del mondo ricevono approssimativamente il 70% dei turisti e incassano percentuali analoghe del fatturato del settore, mentre l'80% degli spostamenti internazionali è appannaggio dei residenti di soli 20 Paesi!
Nonostante la vastità del fenomeno, forse è ancora poco noto al grosso pubblico l'impatto che viaggi e turismo hanno su ambiente e società. In particolare nei paesi del Sud del mondo dove questo settore è stato spesso proposto come panacea per la risoluzione di croniche difficoltà economiche, ma dove è ormai chiaro che il turismo ha portato con sé anche grandi contraddizioni: impatto ambientale spesso devastante, appiattimento culturale a scapito di valori e tradizioni locali, concentrazione nei Paesi del Nord del mondo di gran parte del reddito generato dal settore. 

PER INFORMAZIONI E PREVENTIVI
Gaga Pignatelli
Tel.  (+39) 06 44290815 | Fax 06 92912960
pangea@commercioequo.org

 

Paola Viaggiatrice responsabile
“Luoghi incredibili, sapori unici, persone fantastiche, incontri indimenticabili”
TOP